Pane e Panelle

Aggiornato il: 8 mag 2018

La ricetta originale


Le panelle sono frittelle tipiche della tradizione palermitana, molto golose e sfiziose, ricavate dalla farina di ceci. Solitamente, vengono servite in panini ricoperti con semi di sesamo ed è definito il classico street food di Palermo.


Ingredienti:

Farina di ceci 500 g

Acqua 1,5 l

Sale fino 10 g

Prezzemolo da tritare 10 g

Panini al sesamo 10

Olio di semi q.b.

Pepe nero q.b.


Per cominciare, versate dell’acqua fredda in una pentola capiente, senza accendere il fuoco. Poi, setacciate all’interno della pentola la farina di ceci. Mescolate acqua e farina di ceci con una frusta, molto energicamente per evitare la formazione di grumi.

Dopodiché, accendete il fuoco a fiamma media, aggiungendo sale e pepe, senza smettere di mescolare. Quando il composto inizierà ad addensarsi e a bollire, cuocete ancora per 10-12 minuti, continuando a mescolare. A fine cottura il composto si presenterà sodo e compatto e potrete aggiungete il prezzemolo e amalgamare il tutto. Una volta pronto, spalmate velocemente circa 30-40 gr di composto, ancora caldo, su 50 piattini di plastica rovesciati, fino a uno spessore di 2-3 mm. Lasciateli asciugare fino a quando riuscirete a staccarli senza romperli: ci vorranno più o meno 30 minuti. Mettete a scaldare l’olio e friggete le panelle per pochi minuti, fino a quando saranno dorate da entrambi i lati. Fate scolare le panelle su di un foglio di carta assorbente. Per finire tagliate i panini a metà e farcite ognuno con 5 panelle.

Buon appetito!

LIFESTYLE