Amara

L'unico digestivo siciliano all'arancia rossa.


Amara, è uno degli amari, se non l'unico, che si ispira totalmente al frutto siciliano più famoso, l'arancia rossa. Un prodotto nato dall'idea di due amici, Giuseppe Librizzi e Edoardo Strano, ingegnere gestionale il primo, imprenditore agricolo il secondo. Ci troviamo esattamente tra Catania e i piccoli paesi alle pendici dell'Etna, un territorio disseminato di agrumeti. Giuseppe e Edoardo hanno dato il via ad un progetto, tutto Made in Sicily, creando il primo amaro preparato con le arance rosse. Il segreto del successo di questo amaro sta in un'antica ricetta riadattata ed equilibrata ma anche nelle essenze utilizzate, ottenute da due varietà di arance rosse: il Tarocco Gallo e il Tarocco Nocellara. Tutto questo ha dato  vita ad un amaro piacevole, moderno e riconoscibile, legato al territorio che produce la materia prima da cui nasce. L'amaro siciliano è già presente all'estero, in Paesi come Belgio, Svizzera, Canada e Stati Uniti. L'azienda conta una produzione di 15 mila bottiglie e sta puntando anche alla promozione ed al lancio di altri prodotti come la marmellata di arance. Il suo gusto e prima di tutto i suoi sentori racchiudono tutta l'intensità dei profumi siciliani. Note agrumate, ma anche erbacee, profumo di Zagara e di arance appena sbucciate, che ben si bilanciano con la parte alcolica dell'amaro, rendono il tutto piacevole e leggero. Amara è un prodotto nuovo, ben fatto e che esprime tutta l’unicità dei sapori di Sicilia.

LIFESTYLE